Opposizione Equitalia e pignoramento dello stipendio

Domanda di Evolis77
23 febbraio 2016 at 15:03

Ho subito un atto di pignoramento dello stipendio da parte di Equitalia presso il mio datore di lavoro (azienda privata). Dato l'assurdo ammontare del debito ho inoltrato opposizione tramite il mio legale 10 giorni dopo. I 60 giorni scadranno il prossimo aprile. Vorrei sapere se ciò può bloccare temporaneamente il pignoramento della quota dello stipendio (1/10) oppure no, e da quando partirebbe lo stesso.

Risposta di Ludmilla Karadzic
23 febbraio 2016 at 15:20

Difficile risponderle: le opposizioni al giudice delle esecuzioni, in ambito esattoriale, possono riguardare solo la pignorabilità (1/10, 1/7, 1/5) dello stipendio e non entrare nel merito dell'importo preteso dal concessionario.

Se lei fruisce di uno stipendio, ha ricevuto regolare notifica della cartella esattoriale e non l'ha impugnata, non credo si riuscirà a bloccare la procedura di pignoramento. Ma, si tratta di una valutazione a spanne, non avendo elementi concreti e precisi su cui poggiare un parere affidabile.