opposizione con termini scaduti

Domanda di Indebitato_glx
10 novembre 2014 at 14:48

L'avviso di accertamento relativo ai bolli non pagati per gli anni anno 2005 e 2006 è arrivato dopo il 31/12/2009: all'epoca non abbiamo comunicato nulla alla regione.

Successivamente, il 17/12/2013 è arrivato il decreto ingiuntivo riguardante questi bolli e NON abbiamo fatto opposizione.

Qualche giorno fa, tramite posta ordinaria, è arrivato il sollecito di pagamento che richiede l'intero versamento entro 120 giorni.

Considerando che, teoricamente, il diritto era decaduto già nel 2009 è possibile opporsi in qualche maniera?

Risposta di Ludmilla Karadzic
10 novembre 2014 at 16:45

Bisognava opporsi entro i 60 giorni successivi alla notifica dell'avviso ed eccepire l'intervenuta decadenza del potere di accertamento da parte della Regione.