Notifica fermo amministrativo e rateazione equitalia decaduta

Domanda di keaton
17 febbraio 2015 at 21:19

Avrei bisogno di un parere riguardo a questa situazione. Riepilogo per punti sperando di essere più chiaro:

1. Tempo fà ho ricevuto una notifica di fermo amministrativo da equitalia

2. Il fermo non è stato trasmesso al PRA perchè ho provveduto a rateizzare il debito

3. Al momento non avendo pagato 8 cartelle, la rateazione risulta decaduta

4. Ho fatto di ricente una visura sul sito dell'ACI e non risultano iscrizioni di fermo sull'auto

5. Al momento non posso provvedere all'estinzione totale del debito nè, a parare di Equitalia, effettuare una nuova rateazione

La mia domanda è: se vendo l'auto, c'è la possibilità che equitalia si rifaccia sul nuovo proprietario iscrivendo comunque il fermo?

Risposta di Ludmilla Karadzic
17 febbraio 2015 at 21:38

Se nel momento in cui si perfeziona il passaggio di proprietà non risulta al PRA l'iscrizione di fermo amministrativo del veicolo, nulla può essere imputato ai contraenti.

L'acquirente non è tenuto ad informarsi sull'eventuale esposizione debitoria del venditore nei confronti di Equitalia, né ha tantomeno l'obbligo di immaginare quali possano essere le future azioni esecutive o cautelari che il Concessionario potrebbe adottare nei confronti del venditore.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

Altre info