Non so più come pagare inps e iva

Domanda di baia
21 maggio 2014 at 18:26

Ho da pagare 11 mila euro di iva circa 8 mila di inps e 10 mila euro di irpef dello scorso anno e altri 15 mila di iva di quest'anno non sono riuscito a pagare perchè un grosso cantiere dove le cose sono andate male ha prodotto grosse perdite e il lavoro ora è molto calato cosa succederà? Si potranno rateizzare i debiti? Avete idea di quante rate si possono ottenere?

Risposta di Ludmilla Karadzic
21 maggio 2014 at 21:07

Prima dell'iscrizione a ruolo, i debiti possono essere rateizzati direttamente con l'INPS (contributi) e con l'agenzia delle Entrate (Irpef ed IVA).

Per IRPEF ed IVA si arriva ad un massimo i 20 rate trimestrali.

Per l'INPS la dilazione può essere estesa ad un massimo di 20 rate mensili.

Dopo l'iscrizione a ruolo, quando il debito viene cioè affidato ad Equitalia per la riscossione coattiva, si può arrivare anche a 120 rate mensili se sussistono situazioni oggettive di difficoltà economica.

E' tuttavia doveroso ricordare che il debito in cartella esattoriale è gravato da ulteriori interessi moratori, spese di notifica ed aggio per l'esattore.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

Altre info