Zio morto senza testamento

Domanda di utente
11 marzo 2012 at 11:36

Mio zio è morto senza lasciare testamento: lascia una moglie, in regime di separazione dei beni. Non aveva genitori, né figli, né fratelli o sorelle.

Siamo 7 nipoti da parte della moglie, uno dei quali è venuto a mancare prematuramente ma ha 2 figli.

Come verrà divisa l'eredità?

Risposta di Ludmilla Karadzic
11 marzo 2012 at 11:40

Essendoci la moglie, in assenza di fratelli e ascendenti dal lato dello zio, ed in presenza di nipoti dal lato della moglie, l'eredità spetta integralmente alla moglie in quanto coniuge. Così infatti l'art. 583 del codice civile ("successione del solo coniuge").

In assenza di figli legittimi o naturali, di ascendenti, di fratelli o sorelle, al coniuge si devolve tutta l'eredità.

Per ereditare, i nipoti dovranno attendere la morte della zia.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

cerca