Mi scusi ancora un ultimo appunto riguardo ancora la mia precedente...

Domanda di Toni Laroccia
15 luglio 2014 at 18:34

Mi scusi ancora la mia scarsa preparazione: la revocatoria dell'atto mi farebbe un baffo anche dopo l'acquisto ossia quando i due fratelli che non essendo più proprietari superassero la soglia dei 20 mila?.

(La domanda è la continuazione della precedente.)

Risposta di Genny Manfredi
15 luglio 2014 at 20:31

Con la revoca dell'atto di compravendita i due fratelli indebitati ritornano comproprietari. Una volta superati i 20 mila euro di tolleranza, viene iscritta ipoteca sulla casa.

Questo comporta che un domani, volendo vendere a terzi l'immobile, con il ricavato bisognerà contestualmente saldare Equitalia.