legge sovraindebitamento e organismi di composizione della crisi da sovraindebitamento

Domanda di fab6816
29 settembre 2015 at 03:25

Poiché a causa di debiti conseguiti negli anni precedenti mi trovo in una situazione di pesante sovraindebitamento, ed avendo sentito parlare che esiste una legge sul sovraindebitamento vorrei sapere se qualcuno mi può indicare nella mia zona di Ravenna a chi posso rivolgermi per effettuare tale pratica, in quanto la legge parla di organismi di composizione della crisi senza indicare chi sono questi organismi.

Risposta di Genny Manfredi
29 settembre 2015 at 04:26

Nelle procedure per la composizione delle crisi da sovraindebitamento disciplinate dalla legge 3/2012, e cioè nell'accordo con i creditori, nel piano del consumatore e nella liquidazione del patrimonio, il debitore deve essere assistito da un organismo di composizione delle crisi.

Gli organismi sono previsti dall'art. 15 della legge 3/2012 a cui da attuazione il decreto ministeriale 202 del 2014 che istituisce il registro degli organismi abilitati alla composizione delle crisi da sovraindebitamento, disciplina requisiti e modalità per l'iscrizione, la formazione e la gestione degli iscritti, ed infine, determina i compensi e i rimborsi per gli organismi, che sono a carico dei ricorrenti.

Tuttavia, nelle more della pubblicazione del registro degli organismi abilitati ad assistere il debitore nella composizione delle crisi da sovraindebitamento, dal 28 gennaio 2015 e per i primi 3 anni, la disciplina transitoria prevede che avvocati, commercialisti e notai possano assolvere tale compito, purché documentino di essere stati nominati in almeno quattro casi, curatori fallimentari, commissari giudiziali, delegati alle operazioni di vendita in procedure esecutive immobiliari o liquidatori.

Presso la cancelleria contenzioso civile del Tribunale di Ravenna potrà ottenere un elenco dei professionisti al momento abilitati ad assistere il debitore nella composizione delle crisi da sovraindebitamento di cui alla legge 3/2012.