Isee per sostegno affitto. Ex conviventi obbligati a convivere nuovamente.

Domanda di daniela
11 ottobre 2011 at 17:16

Ho dovuto per forza riprendere a vivere nella mia stessa casa (in affitto) il mio ex compagno: ora per il comune siamo un unico nucleo familiare, quindi per me niente sostegno per affitto, ecc.

Come faccio a dimostrare che lo devo ospitare ma che siamo due nuclei familiari separati? In realtà lui non contribuisce alle spese di affitto, luce e gas.

Ho esposto il caso in comune (Lecco), ma sostengono di non avere soluzioni alternative. Grazie

Risposta di Giorgio Valli
11 ottobre 2011 at 18:56

L'inclusione nella stessa famiglia anagrafica del suo compagno può essere giustificata solo dal fatto che egli abbia riconosciuto il/la figlio/a comune.

Altrimenti la convivenza può essere motivata, con dichiarazione sottoscritta da entrambi, da motivi di studio, lavoro o ospitalità e deve dar luogo a due famiglie anagrafiche (e quindi due nuclei familiari) distinte l'una dall'altra.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca