INPS debito defunto

Domanda di raffat
29 febbraio 2016 at 12:11

Circa 2 anni fa mia madre ha ricevuto dall'INPS una raccomandata per un debito di mia nonna deceduta. Mia mamma decise di fare la rinuncia all'eredità. Ora l'INPS ha inviato la raccomandata a mio padre e noi figli,anche minori. Ci tocca fare la rinuncia anche a noi? È legale chiedere il pagamento del debito anche ai minori? Dobbiamo provvedere anche per i nostri figli piccoli a fare la rinuncia?

Risposta di Ornella De Bellis
29 febbraio 2016 at 12:21

La rinuncia all'eredità si può presentare entro tre mesi dal decesso se si è in possesso di beni ereditari, fino alla prescrizione del diritto (10 anni), in caso contrario.

Se l'erede è un minore, l'eredità può essere accettata solo con beneficio di inventario: in pratica il minore può effettuare la rinuncia quando diventerà maggiorenne (sempre ammesso che l'INPS abbia faccia tosta e memoria per pretendere ancora il credito dopo tanti anni).

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

Altre info



Cerca