intestatario appartamento

Domanda di utente
25 settembre 2011 at 19:06

Mia madre (DECEDUTA NEL GIUGNO DEL 2007) era intestatario di un appartamento dell'ATER.

Iin questi giorni ho ricevuto da parte della suddetta azienda, una diffida di pagamento relativa al mancato versamento di:

- canone di locazione relativo ai mesi di febbraio, marzo e giugno 2007;
- canone di locazione relativo ai mesi di luglio, agosto e settembre 2007.

La consegna delle chiavi è stata fatta ai primi di ottobre dopo svuotamento da parte mia dell'appartamento in questione.

Considerato che non era stato specificato l'obbligo da parte mia del pagamento del canone perchè ritenuto l'appartamento "occupato", sono obbligata a pagare in entrambi i casi?

Risposta di Chiara Nicolai
25 settembre 2011 at 19:07

Per il trimestre febbraio/giugno era obbligata sua madre e lei successivamente in quanto erede, a meno che non abbia rinunciato all'eredità.

Per il trimestre luglio/settembre vanno analizzate le clausole contrattuali in merito alle modalità previste di sgombero dell'appartamento in caso di decesso del conduttore e in relazione ad una sua eventuale richiesta di posticipo della consegna delle chiavi per portare a termine tali operazioni.