Garante pensione minima

Domanda di sandy
30 gennaio 2015 at 20:22

Sono garante con una pensione minima di reversibilità (ho anche un piccolo finanziamento acceso): qualora il contraente del debito non pagasse mi pignorano la pensione? Non ho altri redditi.

Inoltre qualora decidessi di andare a stare da mia sorella in Australia cosa mi comporta come garante qualora non pagasse il debitore?

Risposta di Giorgio Martini
31 gennaio 2015 at 06:08

La pensione è pignorabile, per la parte che eccede il minimo vitale (circa 500 euro), fino al 20% del rateo mensile netto.

Qualora il debitore principale, da lei garantito, non rimborsasse il debito, il creditore potrebbe pignorarle, fino al 20% come già accennato, la parte eccedente il minimo vitale.

Potrebbe farlo rivolgendosi direttamente all'INPS (pignoramento presso terzi) indipendentemente da dove lei risieda di fatto.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

Altre info