Garante pensione minima

Domanda di sandy
30 gennaio 2015 at 20:22

Sono garante con una pensione minima di reversibilità (ho anche un piccolo finanziamento acceso): qualora il contraente del debito non pagasse mi pignorano la pensione? Non ho altri redditi.

Inoltre qualora decidessi di andare a stare da mia sorella in Australia cosa mi comporta come garante qualora non pagasse il debitore?

Risposta di Giorgio Martini
31 gennaio 2015 at 06:08

La pensione è pignorabile, per la parte che eccede il minimo vitale (circa 500 euro), fino al 20% del rateo mensile netto.

Qualora il debitore principale, da lei garantito, non rimborsasse il debito, il creditore potrebbe pignorarle, fino al 20% come già accennato, la parte eccedente il minimo vitale.

Potrebbe farlo rivolgendosi direttamente all'INPS (pignoramento presso terzi) indipendentemente da dove lei risieda di fatto.