Evitare o limitare pignoramento pensione con cessione del quinto e prestito delega

Domanda di Rita
14 aprile 2015 at 19:03

Volevo sapere se si può richiedere un prestito delega, avendo già una cessione del quinto sul cedolino di pensione.

Eventualmente se viene pignorata del 20% la pensione per cattivi pagatore per debiti ordinari, questi due prestiti possono abbassare la quota pignorabile della pensione?

Faccio l'esempio: una pensione al netto di 1350 con detrazione già effettuata di 352,00 cessione del quinto, più eventuale prestito delega, quest'ultimo può abbassare la quota pignorabile della pensione?

Risposta di Giovanni Napoletano
14 aprile 2015 at 19:09

Il prestito delega può essere chiesto anche in con una cessione del quinto in corso (doppio quinto - alcune finanziarie arrivano a concedere i prestito delega fino ai 3/10 della retribuzione netta), ma solo per lavoratori dipendenti. L'INPS non effettua un tale servizio. Ma, anche per gli stipendiati è il datore di lavoro a decidere se concedere, o meno, il prestito delega, dal momento che, in caso di dimissioni volontarie o licenziamento del lavoratore, è lui a dover rifondere il debito residuo in prima persona.

Per quanto attiene un eventuale pignoramento, il prestito delega, a differenza della cessione del quinto, non influisce sulla capienza del pignoramento di uno stipendio.

Nel suo caso la quota pignorabile della pensione è di 850 euro. Con la cessione del quinto la capienza impegnata è di 190 euro. Essendo la capienza massima pari alla metà dello stipendio netto (675 euro) dopo la cessione restano disponibili al creditore procedente 675-190=485 euro.

Quindi c'è ancora spazio per un pignoramento riconducibile a crediti ordinari (20% pari a 190 euro della quota pignorabile di 850 euro) ed uno per crediti esattoriali (10% della quota pignorabile pari a 85 euro). Insomma, per ostacolare il pignoramento della pensione ci vogliono almeno una cessione del quinto in corso ed un pignoramento per crediti alimentari pregresso (che il giudice accorda fino al 30% ed oltre se c'è capienza).