Due prelievi dallo stipendio per due crediti ordinari?

Domanda di marco0142
25 febbraio 2015 at 21:57

Sono un dipendente con un quinto di stipendio ceduto volontariamente pari a 250 euro, un credito alimentare per la figlia di 271 euro, un pignoramento di 250 euro in corso, più uno in coda. Tutto viene prelevato direttamente dalla busta paga. A marzo andrò in tribunale per togliere il credito alimentare della figlia perchè maggiorenne e vive ora con me. Volevo chiedere il pignoramento in coda prenderà il posto del credito alimentare? I pignoramenti sono debiti ordinari.

Risposta di Rosaria Proietti
25 febbraio 2015 at 22:07

Solo un prelievo per pignoramento riconducibile a crediti ordinari (con banche, finanziarie e privati) può insistere sullo stipendio del debitore esecutato.

In altre parole, se il pignoramento in corso è dovuto a crediti di natura ordinaria, il secondo creditore procedente per crediti di natura ordinaria dovrà attendere che sia completato il primo rimborso per poter ottenere il prelievo del 20% dallo stipendio del debitore esecutato.