Decreto ingiuntivo da privato

Domanda di karma77
7 gennaio 2015 at 10:11

Ho ricevuto un decreto ingiuntivo da parte di un fornitore per delle forniture che non sono riuscito a pagare perchè la mia attività è in grave crisi. L'ammontare del debito è di circa 2200 euro, io in questo momento non ho liquidità e faccio fatica a pagare perfino luce e gas. Sono proprietario di un locale commerciale dove svolgo la mia attività che ha un ipoteca riguardante un mutuo di circa ancora 6 anni, la casa in cui abito è coperta da fondo patrimoniale, sono proprietario di un auto del 2001. Sono angosciato: so che vado incontro a un pignoramento. Ma cosa potranno pignorare, il mobilio di casa?

In attesa di una luce in questa notte buia ringrazio.

Risposta di Lilla De Angelis
7 gennaio 2015 at 11:43

L'articolo 515 del codice di procedura civile prevede, al comma terzo, che gli strumenti, gli oggetti e i libri indispensabili per l'esercizio della professione, dell'arte o del mestiere del debitore possono essere pignorati nei limiti di un quinto, quando il presumibile valore di realizzo degli altri beni rinvenuti dall'ufficiale giudiziario, o indicati dal debitore, non appare sufficiente per la soddisfazione del credito.