debito e cartelle equitalia vecchia società

Domanda di babbababba
29 luglio 2012 at 17:43

Avrei bisogno di un ulteriore chiarimento: facendo un estratto conto della s.n.c., ormai chiusa della quale faceva parte mio marito e a causa della quale si trova pieno di debiti, ho notato che tutte le singole cartelle portano una data di notifica, alcune anche recenti ma noi ne siamo venuti a conoscenza solo tramite la richiesta di questo estratto conto e mi è sorto un dubbio.

Mio suocero, che lavora come ditta individuale, ha mantenuto sempre lo stesso indirizzo di lavoro della sede legale della vecchia società. Non sappiamo se abbia mai ritirato le raccomandate relative alle notifiche o se le abbia mai direttamente ricevute in mano (dato che abbiamo trovato anche un bello scatolone nel suo ufficio pieno di buste chiuse e cartoline di raccomandate. Mi chiedo quindi: è possibile che venga messa in atto qualche azione (pignoramento mobiliare, conto corrente o altro) senza che noi ne siamo direttamente a conoscenza?

Un'eventuale azione esecutiva va notificata, oltre che alla sede legale, anche ai soci privatamente o dobbiamo temere di ritrovarci in mutande da un giorno all'altro senza saperlo?

Risposta di Simonetta Folliero
29 luglio 2012 at 20:52

La società ormai è estinta. In ogni caso le azioni esecutive saranno notificate ai soci proprietari dei beni che l'agente per la riscossione intende pignorare a seguito dei debiti accumulati dalla snc.