debiti con inps e conto corrente cointestato

Domanda di utente
18 settembre 2011 at 16:55

Ho avuto un negozio che ho dovuto chiudere perchè non riuscivo a pagare neanchè l'affitto figuriamoci le altre spese.

Per questo non sono riuscita mai a pagare l'inps.Premetto che non ho mai avuto contributi versati,lavoravo sempre a nero,e non mi sembra neanche giusto versare contributi per 1 anno di lavoro.

Sono di nuovo dissocupata con debiti dell'inps sulle spalle.Adesso mi chiedo,(già mi è arrivata la cartella dall'equitalia)se non ho niente intestato possono agire anche sul conto corrente di banca cointestato?

Risposta di Simone di Saintjust
18 settembre 2011 at 16:56

Chiuda quel conto o lo lasci solo all'altro intestatario. Magari si faccia fare delega ad operare.

Con INPS ed Equitalia non c'è da star tranquilli.