modifica della quota ereditaria legittima nel ddl sviluppo

Domanda di Carlo111
24 ottobre 2011 at 19:36

Nel nuovo decreto sviluppo leggo questo: cambiano le norme che regolano la legittima a favore dei figli nei testamenti.

E' quanto prevede la bozza del decreto, in cui si dice che ferma restando la quota di 2/3 riservata ai figli, la metà di questa dovrà dividersi in parti uguali e l'altra metà potrà essere attribuita dal genitore a uno o più figli in vario modo."

Qualcuno potrebbe,per favore, spiegarmi in parole povere che cosa cambia rispetto ad ora?

Risposta di Simone di Saintjust
24 ottobre 2011 at 20:50

In base alla bozza, un terzo della massa ereditaria dovrà essere diviso in quantità paritarie fra i figli. L'altro terzo potrà essere ripartito, sempre fra i figli, ma a insindacabile discrezione del genitore.

Adesso, invece, i figli si dividono i 2/3 della massa ereditaria in parti uguali.