finanziamento acquisto auto

Domanda di utente
4 settembre 2011 at 16:59

Ho 25 anni e 3 anni fa ho comprato un'auto in un concessionario “amico” a Roma,mi fecero un finanziamento fatto di due tranche: la prima 180 euro al mese per 3 anni; dopo avrei deciso se ridare indietro la macchina o se proseguire a 400 euro per 4 anni.

Purtroppo sul contratto non c'era scritto niente di tutto questo e io trattandosi di pseudo-amici ho firmato.

Oggi questi non si riprendono l'auto se non a un prezzo irrisorio di mercato e io ho una macchina da 12mila euro iniziali che alla fine paghero 24 mila.

In piu sono andato a vivere da solo in un altra città per lavoro e non mi posso piu permettere di pagare le rate.

Se io vendessi la macchina oggi ci ricaverei circa 6mile euro e ne vogliono 15mila circa per estinguere il debito.

Premetto che sono sempre stato un ottimo pagatore e ho anche finito di pagare un finanziamento di 3000 euro.

Posso ricorrere ad un accordo transattivo a saldo stralcio su un importo di 10 mila euro (più o meno metà della differenza)?

  • Questo argomento è stato modificato 8 mesi, 2 settimane fa da  Annapaola Ferri.
Risposta di Andrea80
7 settembre 2011 at 12:58

Il problema è che per arrivare ad un saldo e stralcio, probabilmente si dovrà arrivare a mettere in "sofferenza" il finanziamento... Con tutte le segnalazioni e i guai del caso.