Cosa succede se si ignora la richiesta equitalia ?

Domanda di nicolino
14 gennaio 2012 at 18:05

Una domanda che può apparire sciocca ma ho un dubbio che mi attanaglia. I fatti sono questi: alcuni anni addietro ho ceduto a titolo gratuito a mia sorella un'auto intestata ancora a me, in quanto mia sorella è separata con 3 bambini piccoli, l'ex marito senza una lira, perciò ho voluto farle risparmiare il passaggio di proprietà .

Ovviamente avevo precisato a mia sorella di onorare in tutto e per tutto quanto riguardavano gli oneri della stessa auto, bolli, assicurazioni, multe. Ed infatti... ogni anno immancabilmente mi arriva la cartella Equitalia per mancato pagamento bollo anno tot , con relative more.

Purtroppo l'auto serve a mia sorella per andare al lavoro, ma non riesce spesso a tirare la fine del mese con 3 bambini. Per un paio d'anni ho anticipato io i pagamenti di queste cartelle arretrate, facendomi poi restituire un po' al mese, senza interessi si intende .

Ora la faccenda si è complicata, non riesce più a darmi nemmeno quel poco al mese, ed io mi sono stancato.

Purtroppo l'auto le serve, essendo il luogo di lavoro non servito da mezzi pubblici, altrimenti avrei staccato le targhe e chiesto la demolizione. Scusate la premessa.

Arrivo alla domanda: ora io non ho più intenzione di pagare.

Cosa succederebbe? potrebbero anche pignorarmi la mia di auto sempre intestata a me, o solamente quella in prestito a mia sorella?

O a quant'altro andrò incontro, solo per aver fatto un'opera di bene ? grazie a tutti voi per un'eventuale cortese risposta.

Risposta di Tullio Solinas
17 gennaio 2012 at 12:58

Se il passaggio di proprietà non è stato effettuato, sua sorella è con lei coobbligata al pagamento delle multe per violazione del codice della strada e dalle eventuali cartelle esattoriali da esse originate.

E' invece lei l'unico responsabile per il pagamento dei bolli annuali e per gli effetti e le conseguenze di un fermo amministrativo non osservato sull'auto concessa in prestito.

Il fermo amministrativo potrà comunque essere disposto su tutte le auto di sua proprietà.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


cerca