Cosa mi succede se non pago più uno dei due mutui delle mie due case?

Domanda di raffo
12 giugno 2012 at 20:55

Sono proprietario di un appartamentino con un mutuo di 400 euro, gravato da due ipoteche: la prima è della banca per il mutuo, mentre la seconda è giudiziale (precetto mantenimento).

Sono divorziato e ho un mantenimento di 500 euro per i figli. Ho uno stipendio di circa 1300 euro con pignoramento del 5° (precetto mantenimento).

A distanza di anni, sono riuscito ad avere un secondo mutuo con una rata di 380 euro per l'acquisto di un nuovo appartamento.

Ora la mia domanda è: non potendo vendere la prima casa gravata da ipoteca giudiziale, e non potendo assolutamente pagare i due mutui, cosa mi succede se non pago più il primo mutuo dell'appartamento con l'ipoteca giudiziale?

Risposta di Loredana Pavolini
13 giugno 2012 at 10:18

Semplicemente la banca le espropria l'immobile vendendolo all'asta. Il suo debito, aumenta se il ricavato della vendita non copre il debito residuo e le spese di riscossione coattiva, , come quasi sempre accade.

L'ex-coniuge trasferisce l'ipoteca giudiziale sul nuovo immobile acquistato. E, presumibilmente anche la banca insoddisfatta iscriverà ipoteca di grado superiore sul nuovo appartamento.

Per sbrogliare la matassa le converrà pagare innanzitutto il credito garantito da ipoteca giudiziale e cercare di vendere il primo immobile a prezzo di mercato, con, se possibile, l'accollo del mutuo all'acquirente.