Comodante e comodatario in caso di pignoramento

Domanda di luca81
6 giugno 2012 at 19:55

Salve, non mi è chiaro se ci sarebbero problemi legali nel stipulare e registrare un contratto in comodato uso gratuito tra me e la mia compagna onde evitare un pignoramento, considerando che abbiamo la residenza nella stessa abitazione e quindi viviamo insieme.

Per quanto mi riguarda sarebbe un modo per tutelare i miei beni che potrebbero essere pignorabili, e quindi penso sia legale come cosa.

Risposta di Annapaola Ferri
7 giugno 2012 at 07:39

Il titolare del contratto di affitto può ospitare e concedere il comodato gratuito dei beni presenti in casa al proprio ospitato debitore.

Ma, se vuole rendere la cosa più credibile può anche registrare un contratto di sub-locazione (ad esempio una stanza) con tutto quello che c'è dentro.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del forum iscriviti al feed RSS delle discussioni del forum

Altre discussioni simili - cliccare sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca