Chiarimento su ramo infortuni assicurazioni

Domanda di alessandro77
12 settembre 2016 at 15:42

Avevo una RCA con un'assicurazione e a questa era legata una polizza infortuni che versavo con 34,00 euro ogni 6 mesi. Adesso l'assicurazione RCA l'ho cambiata inviando a loro una raccomandata a fine contratto, ma è rimasta aperta quella infortuni che non mi va di pagare anche se la somma è trascurabile.

La mia domanda è: posso inviare la disdetta adesso e non pagare il residuo ma credo sia tardi, in caso di non pagamento vado incontro ad un'ingiunzione?? Ho letto il contratto ma come al solito non è chiaro almeno per me, grazie.

Risposta di Chiara Nicolai
12 settembre 2016 at 16:15

Come lei correttamente rileva, andrebbe letto attentamente il contratto di assicurazione, prima di qualsiasi considerazione in merito alla possibilità di recesso anticipato.

Comunque, un debito formatosi in seguito al mancato rispetto di legittime clausole contrattuali può essere preteso, per via giudiziali o stragiudiziali in conformità a quelle che sono le policies di recupero crediti e riscossione coattiva della compagnia di assicurazioni.