Cartelle Equitalia

Domanda di tartassato
4 giugno 2015 at 15:32

Le volevo chiedere, come sentito dire, che le cartelle di Equitalia antecedenti i 5 anni sono andate in prescrizione, visto che che le comunicazioni che avvengono tramite raccomandata, sembra non abbiano valore legale.

Le volevo anche chiedere se, in regime di comunione dei beni, posso far valere un foglio firmato da una parente la quale ha effettuato un prestito anni fa, completo delle foto di tutti gli arredi di casa, i quali erano stati dati in garanzia per il prestito ottenuto.

Risposta di Ludmilla Karadzic
4 giugno 2015 at 15:43

Le comunicazioni notificate dalla Pubblica Amministrazione con raccomandata AR, anche per compiuta giacenza, sono pienamente legittime.

Il discorso sulla decadenza e prescrizione della notifica della cartella esattoriale è questione articolata e complessa che non può essere affrontata genericamente, ma deve essere discussa su casi specifici e ben dettagliati.

Se vuole può consultare specifiche sezioni del sito che affrontano le tematiche di suo precipuo interesse.

In particolare, questa per la notifica della cartella esattoriale e quest'altra per la decadenza della cartella esattoriale.

Eventuale documentazione che attesti la proprietà effettiva di un terzo soggetto, dei beni eventualmente pignorati presso la residenza, o il domicilio, del debitore, viene sottoposta all'esame del giudice delle esecuzioni: vanno evitati quindi approcci "casarecci" al problema che possano offendere l'intelligenza dello stesso giudice.