Cartella esattoriale per multa presa in data 21/11/2009

Domanda di nicola
27 aprile 2012 at 11:31

In data 21/11/09 mi hanno fermato i carabinieri e mi hanno fatto una multa perchè non ho potuto mostrare loro il certificato verde di assicurazione, ma l'auto era regolarmente assicurata come da tagliando dimostrava.

Comunque io non ho pagato questa multa che in origine e in forma ridotta era di 38 euro. Da allora non ho ricevuto più nulla in merito a questo verbale, mi aspettavo dopo 60 giorni un altro verbale raddoppiato, ma non mi è arrivato assolutamente nulla. Oggi mi arriva una cartella esattoriale dove per la multa in oggetto mi chiedono ben 118 euro!!!! Assurdo!!!

Nel dettaglio della cartella ci sono ben due righe che riportano il codice e la descrizione della multa in oggetto, una righa riporta 77,50 euro mentre l'altra riporta 31,00 euro, poi ci sono le spese di notifica di 10,92 euro.

La mia domanda è la seguente:

Visto che il verbale mi è stato fatto il 21/11/2009 e da allora io non ho ricevuto nessuna altra multa o notifica in relazione e a seguito di questo verbale, mi chiedo se questa cartella esattoriale sia legittima oppure non lo sia!

L'ente creditore è la prefettura di modena!

Il ruolo è stato reso esecutivo in data 03/02/2012 ma la cartella mi è stata notificata oggi 27/04/2012

Non mi sarebbe dovuta arrivare una seconda multa raddoppiata prima di passare il procedimento equitalia?

A chi, in quale modalità e termini posso presentare un ricorso?
Grazie

Risposta di Chiara Nicolai
27 aprile 2012 at 18:33

Nel caso classico in cui vi sia contestazione immediata la notifica avviene tramite consegna nelle mani del trasgressore del verbale originale.

Purtroppo, non c'era da aspettarsi altro.