Cartella Equitalia di cui non ricordo la notifica

Domanda di disello
9 marzo 2016 at 09:33

Ho ricevuto una cartella Equitalia pochi giorni fa: la cartella è divisa in tre parti, le prime due fanno riferimento ad una cartella precedente del 2008 della quale avevo chiesto una rateizzazione, concessa, ma poi non ho pagato tutte le rate, per cui so di essere in torto; la terza parte fa riferimento ad un'altra cartella notificatami nel 2009 ma mai ricevuta.

Devo dire che in quel periodo ho cambiato indirizzo ma sempre nello stesso comune: cosa posso fare?

La cartella fa riferimento al mancato pagamento dei contributi alla Cassa di Previdenza dei Geometri per l'anno 2007 e mi sarebbe stata notificata nel 2009.

Essendo di un importo piuttosto cospicuo, me ne ricorderei assolutamente di tale cartella.

Risposta di Paolo Rastelli
9 marzo 2016 at 09:45

Per verificare la corretta notifica della cartella esattoriale relativa ai contributi previdenziali ed assistenziali dovuti alla Cassa Geometri bisogna necessariamente recarsi agli sportelli di Equitalia territorialmente competenti e chiedere di accedere agli atti che la riguardano: in particolare va chiesta l'esibizione della documentazione afferente la presunta notifica avvenuta nel 2009.

Può essere capitato che, in occasione della temporanea irreperibilità del destinatario, la cartella sia stata correttamente notificata per compiuta giacenza presso l'ufficio postale o, più probabilmente, presso l'ufficio comunale preposto alla gestione del cosiddetto albo pretorio.

Può anche darsi che la cartella esattoriale sia stata notificata al vecchio indirizzo, nel qual caso è importante sapere se il tentativo di consegna sia avvenuto, o meno, prima che fosse decorso un mese dall'avvenuta registrazione, in anagrafe, del cambio di residenza.