acquisto antenna tv e pagamento canone rai

Domanda di vale1012
14 novembre 2011 at 12:14

Conviviamo da 4 anni e puntualmente sia io che il mio fidanzato riceviamo lettere dalla rai in cui ci ricordano che non risultiamo ancora tra gli abbonati: nessuno dei due ha mai pagato il canone e nessuno ci è mai venuto a cercare a casa.

Qualche giorno fa ha acquistato con il bancomat una antenna per la tv digitale terrestre, non ho acquistato ne il decoder ne la tv, solo l'antenna.

Avendo pagato col bancomat potrebbero rintracciare il mio acquisto e automaticamente inserirmi nell'elenco degli abbonati costringendomi a pagare il canone e magari anche qualcosa per gli anni precedenti? O posso continuare a non pagarlo?

Risposta di Carla Benvenuto
14 novembre 2011 at 16:08

Per procedere nel modo che lei immagina (indagine sui pagamenti dei potenziali abbonati) il canone dovrebbe costare almeno un migliaio di euro (a semestre).

L'acquisto di apparecchi televisivi viene segnalato dal venditore, che ne è obbligato. La cosa è certamente più semplice.

Si può restare incastrati e dover poi necessariamente corrispondere il canone (se non si vuole ricevere una cartella esattoriale) in due casi (i più frequenti):

  1. far entrare in casa un ispettore della RAI - Servizio Abbonamenti;
  2. rispondere al telefono sull'indice di gradimento di un programma in corso di svolgimento.