banca creditrice del mutuo

Domanda di spartaco
19 novembre 2011 at 15:15

la banca creditrice del mutuo può non accettare che il debito sia accollato ad altra persona, pur se trattasi di accollo non liberatorio e quindi non dia il suo benestare all'operazione? Per legge l'accollo deve avere il preventivo assenso della banca?
grazie

Risposta di Rosaria Proietti
19 novembre 2011 at 19:19

Le è già stata data una risposta. Comunque, sì, è necessario l'assenso della banca.