Quando i fornitori possono sospendere l'utenza d'energia di luce e gas

Distacco dell'utenza di energia elettrica e/o del gas » I diritti fondamentali dei consumatori: ecco dove i fornitori non possono arrivare

Qual è la prassi, in caso di morosità (del consumatore) per il pagamento di bollette di luce o gas, che il fornitore, o il distributore, di energia deve rispettare prima di procedere al distacco dell'utenza? La crisi sta mettendo a dura prova i consumatori italiani, tanto che dai dati [ ... leggi tutto » ]

Quando si rischia il distacco della fornitura di energia: diventare morosi

Quando si diventa morosi, ovvero inadempienti verso un fornitore di energia elettrica o gas: in pratica, quando il consumatore rischia il distacco dell'utenza? La morosità, subentra nel momento in cui il pagamento della bolletta del gas o dell’energia elettrica avviene oltre il termine di scadenza. Il gestore in questi [ ... leggi tutto » ]

Le regole generali che il fornitore di energia deve rispettare prima di procedere ad un distacco dell'utenza di luce e gas

Qual è la procedura legittima che consente l’interruzione della fornitura di energia per quanto riguarda i morosi di bollette elettriche e del gas: ecco fino a che punto si possono spingere i fornitori. Le modalità con cui il gestore può procedere al distacco della fornitura elettrica o di gas [ ... leggi tutto » ]

Niente più distacchi di energia per morosità se prima non è inviata una raccomandata e non si risponde al reclamo del consumatore

Non si può procedere a distacchi di energia per morosità se prima la società fornitrice non invia una raccomandata e/o non risponde al reclamo del consumatore. Nel caso di bollette non pagate, la società fornitrice non può sospendere la fornitura senza prima aver inviato una raccomandata al cliente: la [ ... leggi tutto » ]

Le tempistiche a cui devono attenersi le società fornitrici di energia elettrica e gas prima di procedere al distacco dell'utenza

Quali sono le tempistiche a cui devono attenersi le società fornitrici di energia elettrica e gas prima di procedere al distacco dell'utenza? Le regole in materia di morosità in bolletta, prevedono tempistiche certe, congrue e documentate, per la determinazione del termine ultimo di pagamento, dopo l’avviso della costituzione in [ ... leggi tutto » ]

Gli indennizzi a cui il consumatore ha diritto se vengono infrante le regole per il distacco della fornitura di energia

Se il fornitore non rispetta le regole elencate nei paragrafi precedenti, il cliente/consumatore ha diritto a degli specifici indennizzi: vediamo quali. Qualora le tempistiche non venissero rispettate da parte dei fornitori, i clienti hanno diritto a ricevere automaticamente degli indennizzi accreditati direttamente in bolletta. In particolare, nel caso in [ ... leggi tutto » ]

Come farsi riattivare la fornitura di energia dopo l'avvenuto distacco dell'utenza

Quando ormai il distacco dell'utenza è già avvenuto, bisogna correre ai ripari: ecco come farsi riattivare la fornitura di energia. Se la nostra fornitura di energia elettrica o gas è stata sospesa per morosità per poterla riattivare bisogna per prima cosa procedere al pagamento delle somme dovute. E’ da [ ... leggi tutto » ]

Come tentare di non incorrere nella morosità: la rateizzazione delle bollette e la domiciliazione bancaria delle utenze

Vi spieghiamo come tentare di non incorrere nella morosità grazie alla rateizzazione delle bollette e alla domiciliazione bancaria delle utenze. La disattivazione dell’utenza si può evitare, quando i pagamenti sono dovuti, grazie alla rateizzazione: tuttavia, essendovi tempistiche molto brevi anche per richiedere il saldo in più tranche, anche questo [ ... leggi tutto » ]