La procedura di reclamo per i disservizi postali » esiti del procedimento di definizione della controversia

Sono diversi gli esiti che può avere un procedimento di definizione di una controversia tra utenti e operatori:

  • archiviazione per rinuncia di una parte alla propria istanza;
  • archiviazione perché all'esito della fase istruttoria la richiesta dell'utente risulta pienamente soddisfatta;
  • archiviazione nei casi in cui l'istanza risulti manifestamente infondata;
  • definizione della controversia con contestuale ordine all'operatore di rimborsare, ove l'istanza dell'utente risulti fondata, le somme risultate non dovute, di pagare le spese e gli indennizzi previsti da disposizioni normative, da delibere dell'Autorità, dal contratto o dalle carte dei servizi.

3 luglio 2013 · Giovanni Napoletano

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su la procedura di reclamo per i disservizi postali » esiti del procedimento di definizione della controversia . Clicca qui.

Stai leggendo La procedura di reclamo per i disservizi postali » esiti del procedimento di definizione della controversia Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 3 luglio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 13 dicembre 2016 Classificato nella categoria tutela consumatori - servizi postali Inserito nella sezione tutela consumatori del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info