Le liste speciali dei disabili

Le liste speciali sono elenchi pubblici formati secondo una graduatoria unica che raggruppa tutte le disabilità.

L'iscrizione presso le liste speciali è uno dei presupposti per l'inserimento lavorativo e la graduatoria rappresenta l'ordine di precedenza per l'invio presso i datori di lavoro per la parte di assunzioni che avviene attraverso chiamata numerica.

I criteri che concorrono alla formazione della graduatoria sono:

  • Anzianità di iscrizione negli elenchi del collocamento obbligatorio.
  • Condizione economica.
  • Carico familiare.
  • Difficoltà di locomozione nel territorio.

Compete alle Regioni individuare elementi aggiuntivi in base alle esigenze territoriali.

Sono comunque escluse le prestazioni a carattere risarcitorio percepite dal disabile in conseguenza della perdita della capacità lavorativa.

E' bene notare che l'iscrizione alle liste speciali è comunque indispensabile anche per le assunzioni con chiamata nominativa.

Possono essere iscritti anche i lavoratori stranieri regolarmente presenti nel nostro paese.

In attesa di una disciplina organica possono essere iscritte le categorie degli orfani e dei coniugi dei grandi invalidi o dei deceduti per causa di lavoro, di guerra o di sevizio e le categorie equiparate articolo18, comma 2 Legge 68/99.

L'iscrizione è consentita esclusivamente in via sostitutiva dell'avente diritto a titolo principale (articolo 1, comma 2, del DPR 10 Ottobre 2000, numero 333; circolare numero 66 del 10 Luglio 2001).

Non è più fissato il limite massimo di età di 55 anni, previsto dalla vecchia normativa, dopo il quale si era cancellati dagli elenchi del collocamento obbligatorio.

Gli invalidi totali (con percentuale di invalidità pari al 100%) hanno diritto di iscrizione nelle liste speciali per accedere al lavoro e/o a percorsi di inserimento mirato qualora la valutazione della capacità lavorativa risulti positiva.

La Richiesta non comporta alcuna spesa. Al momento della Richiesta viene rilasciato un documento che attesta l'avvenuta domanda. I tempi per i relativi accertamenti aggirano intorno ai 15 giorni.

La validità è di sei mesi.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su le liste speciali dei disabili.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.