CRIF EURISC e Centrale Rischi Bankitalia – Differenze fra cattivi pagatori [Commento 2]

  • carmen 29 gennaio 2010 at 14:29

    Un commento nato dalla rabbia! Abbiamo mutuo e prestiti, ci siamo rivolti a una banca che pubblicizza alla grande il suo aiuto verso chi non riesce più a pagare per tempo le diverse rate, dato che avevamo qualche ritardo(non rate insolute!)abbiamo chiesto la rata unica tanto proclamata vera soluzione. Ci è stato negato perchè in criff abbiamo una rata in ritardo! Abbiamo una casa, uno stipendio ottimo da più di trent'anni...abbiamo sempre pagato, ora per questioni di sfortune della vita ci troviamo in difficoltà...se non avessimo avuto problemi, le rate le avremmo pagate per tempo e soprattutto non avremmo chiesto una rata unica per alleggerirci di molto la situazione ora disastrosa. Le banche fanno chiacchiere...specchiette per le allodole, danno mutui a gente poco onesta e non si fidano di famiglie a posto e per di più che lavora per la legge!!! Non posso fidarmi dalle banche, non più adesso che ci è stato rifiutato l'aiuto chiesto! Bravi,bravissmi, continuate con le pubblicità in tv ma se poi la gente non l'aiutate? Vogliamo concretezze, siamo cittadini che lavoriamo e paghiamo anche un sacco di tasse...eppure siamo soli e restiamo soli se attraversiamo momenti bui. Un saluto allo staff e grazie perchè almeno voi i consigli a quanto pare li date per davvero! Spero che nessuno debba trovarsi nella nostra situazione e vedersi chiusa la porta in faccia, considerando che un mutuo di consolidamento debiti non lo vogliamo in regalo ma lo dovremo pagare per trent'anni con i dovuti interessi!!! E inltre chi avrebbe dovuto erogare il mutuo avrebbe avuto come garanzia una signora casa e non un appartamentino malandato!!! sono disgustata e delusa.

1 2

Torna all'articolo