Dichiarazione sostitutiva unica per l'università - quando lo studente non è autonomo rispetto al nucleo familiare dei genitori

Se lo studente universitario non è autonomo egli rientra nel nucleo familiare dei propri genitori: è come se, ai fini delle prestazioni per il diritto allo studio universitario, lo studente universitario venisse “attratto” nel nucleo della famiglia di origine.

Per precisare ulteriormente la questione, possiamo anche dire che lo studente universitario non è autonomo qualora siano verificate le condizioni seguenti:

  • pur non abitando con i genitori dalla data di iscrizione all'università, avvenuta da almeno due anni dalla compilazione della DSU, risieda in un immobile di proprietà di un componente della famiglia di origine;
  • pur risiedendo in alloggio non di proprietà di un membro della propria famiglia (es. vive in affitto presso abitazione di terzi), non dispone di adeguata capacità di reddito, oppure risiede in tale abitazione da meno di due anni dalla data di iscrizione al corso di studi;
  • dispone di adeguata capacità di reddito e risiede in un immobile di proprietà di un componente della famiglia di origine, oppure risiede fuori dalla casa di abitazione del nucleo da meno di due anni dalla data di iscrizione al proprio corso di studi.

Se lo studente universitario non è autonomo sarà necessario integrare le informazioni dello stesso con i dati del nucleo dei suoi genitori. In particolare

  1. se i due genitori sono coniugati o conviventi tra loro (o in caso di genitore vedovo) si deve indicare il codice fiscale e gli estremi della DSU presentata da uno dei genitore. Se non esiste la DSU dei genitori è necessario che venga presentata una DSU relativa al nucleo dei genitori, altrimenti l'ISEE per l'Università non potrà essere rilasciato;
  2. se i due genitori non sono coniugati tra loro né tra loro conviventi si deve preliminarmente individuare uno dei due genitori come genitore di riferimento e riportare nella dichiarazione il relativo codice fiscale. Inoltre, vanno indicati gli estremi della DSU di tale genitore. Se non esiste la DSU del genitore di riferimento è necessario che venga presentata una DSU da parte di tale genitore.

20 novembre 2014 · Carla Benvenuto

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Raccolte di altri articoli simili - clicca sul link dell'argomento di interesse

, , , , ,

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su dichiarazione sostitutiva unica per l'università - quando lo studente non è autonomo rispetto al nucleo familiare dei genitori. Clicca qui.

Stai leggendo Dichiarazione sostitutiva unica per l'università - quando lo studente non è autonomo rispetto al nucleo familiare dei genitori Autore Carla Benvenuto Articolo pubblicato il giorno 20 novembre 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 4 marzo 2017 Classificato nella categoria isee iseeu nucleo familiare e famiglia anagrafica (stato di famiglia) Inserito nella sezione lavoro, pensioni, famiglia separazione e divorzio, Isee del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


cerca