Dichiarazione dei redditi – comunicazioni di irregolarità [Commento 28]

  • cesarino 5 marzo 2010 at 15:59

    Mia moglie supera di poco il reddito di euro 2.840 e non è più a mio carico. Ora deve sostenere cure odontoiatriche di euro 9.000. Posso detrarle io per l'intero importo o parte di esso? Ringrazio per la eventuale risposta ricevuta. Cesare

    • cocco bill 6 marzo 2010 at 14:43

      Il rigo E2 del modello 730 può essere compilato dal contribuente che ha sostenuto le spese sanitarie relative a patologie esenti dalla partecipazione alla spesa sanitaria pubblica, per conto di familiari non fiscalmente a carico, per le quali le relative detrazioni non trovano capienza nell'imposta da questi ultimi dovuta.

      La parte di detrazioni che non ha trovato capienza nell'imposta del familiare è desumibile dalle annotazioni del mod. 730-3 o dal quadro RN del Modello UNICO di quest’ultimo. Che dunque dovrà essere compilato da sua moglie.

1 26 27 28 29 30 39

Torna all'articolo