Mutuo ed interessi passivi

Diminuiscono in generale le spese sostenute per interessi passivi relativi a mutui.

Ciò lo si apprende dai pubblicati dal Ministero dell'Economia e delle Finanze sulle dichiarazioni dei redditi 2013.

Anche a causa della crisi del mercato immobiliare, che nel 2013 ha segnato un calo del 9,2% delle compravendite nel residenziale e una flessione del 7,7% delle erogazioni dei mutui, sono quasi 4 milioni gli italiani che hanno dichiarato interessi passivi sui mutui da detrarre, di cui quasi 3,849 miliardi per mutui ipotecari per l'abitazione principale, per un ammontare complessivo di oltre 6 miliardi di euro.

Il dato è praticamente uguale a quello dell'anno scorso a dimostrazione che le nuove compravendite realizzate tramite mutuo bancario sono state pochissime.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.