Dichiarazione dei redditi - approfondimento su detrazioni irpef per i  familiari a carico

Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento, oppure qui.

Articolo correlato qui.

Detrazione per lavoratori dipendenti e pensionati

REDDITI DI LAVORO DIPENDENTE
REDDITO COMPLESSIVO (1) IMPORTO DETRAZIONE (2)
non superiore a euro 8.000 1.840 (3)
compreso tra euro 8.001 e 15.000 1.338 + [502 x (15.000 - reddito complessivo)] / 7.000
compreso tra euro 15.001 e 55.000 1.338 x (55.000 - reddito complessivo) / 40.000 (4)
oltre euro 55.000 0
(1) Nel reddito complessivo è compreso anche il reddito dei fabbricati assoggettato alla cedolare secca sulle locazioni.
(2) Se il risultato dei rapporti è maggiore di 0, lo stesso si assume nelle prime 4 cifre decimali.
(3) L'ammontare della detrazione effettivamente spettante non può essere inferiore a 690 euro per i rapporti di lavoro a tempo indeterminato e a 1.380 euro per i rapporti di lavoro a tempo determinato.
(4) Se il reddito complessivo è compreso tra euro 23.000 a 28.000 la detrazione va aumentata di un importo pari a euro:
10 - se supera 23.000 ma non 24.000
20 - se supera 24.000 ma non 25.000
30 - se supera 25.000 ma non 26.000
40 - se supera 26.000 ma non 27.700
25 - se supera 27.700 ma non 28.000
REDDITI DI PENSIONE - SOGGETTI DI ETÀ INFERIORE A 75 ANNI
REDDITO COMPLESSIVO (1) IMPORTO DETRAZIONE (2)
non superiore a euro 7.500 1.725 (3)
compreso tra euro 7.501 e 15.000 1.255 + [470 x (15.000 - reddito complessivo)] / 7.500
compreso tra euro 15.001 e 55.000 1.255 x (55.000 - reddito complessivo) / 40.000 (4)
oltre euro 55.000 0
(1)  Nel reddito complessivo è compreso anche il reddito dei fabbricati assoggettato alla cedolare secca sulle locazioni.
(2) Se il risultato dei rapporti è maggiore di 0, lo stesso si assume nelle prime 4 cifre decimali.
(3) L'ammontare della detrazione effettivamente spettante non può essere inferiore a 690 euro
REDDITI DI PENSIONE - SOGGETTI DI ETÀ PARI O SUPERIORE A 75 ANNI
REDDITO COMPLESSIVO (1) IMPORTO DETRAZIONE (2)
non superiore a euro 7.750 1.783 (3)
compreso tra euro 7.751 e 15.000 1.297 + [486 x (15.000 - reddito complessivo)] / 7.500
compreso tra euro 15.001 e 55.000 1.297 x (55.000 - reddito complessivo) / 40.000 (4)
oltre euro 55.000 0
(1) Nel reddito complessivo è compreso anche il reddito dei fabbricati assoggettato alla cedolare secca sulle locazioni.
(2) Se il risultato dei rapporti è maggiore di 0, lo stesso si assume nelle prime 4 cifre decimali.
(3) L'ammontare della detrazione effettivamente spettante non può essere inferiore a 713 euro

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca