SPESE SANITARIE E MEZZI D’AUSILIO PER I DIVERSAMENTE ABILI

SPESE SANITARIE E MEZZI D’AUSILIO PER I DIVERSAMENTE ABILI

Le spese mediche generiche (ad esempio, prestazioni rese da un medico generico, acquisto di medicinali) e quelle di assistenza specifica sostenute dai disabili sono interamente deducibili dal reddito complessivo.

Costituiscono spese di assistenza specifica quelle rese da personale paramedico in possesso di una qualifica professionale specialistica (ad esempio, infermieri professionali o personale autorizzato ad effettuare prestazioni sanitarie specialistiche, come i prelievi ai fini di analisi e le applicazioni con apparecchiature elettromedicali).

Sono inoltre interamente deducibili dal reddito complessivo:

  1. le spese sostenute per le prestazioni rese dal personale in possesso della qualifica professionale di addetto all’assistenza di base o di operatore tecnico assistenziale, se dedicato esclusivamente all’assistenza diretta della persona;
  2. le spese per le prestazioni fornite dal personale di coordinamento delle attività assistenziali di nucleo, dal personale con la qualifica di educatore professionale, dal personale qualificato addetto ad attività di animazione e di terapia occupazionale.

Tali spese sono deducibili anche se sostenute nell’interesse di familiari che non risultano fiscalmente a carico.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Stai leggendo Dichiarazione dei redditi – le spese deducibili Autore Giorgio Valli Articolo pubblicato il 15 gennaio 2013 Ultima modifica effettuata il 23 aprile 2014 Classificato nelle categorie dichiarazione redditi Etichettato con tag , , , . Archiviato nella sezione origine dei debiti » dichiarazione dei redditi tasse tributi e contributi » dichiarazione dei redditi Numero di commenti e domande: 0 Clicca qui per inserire un commento o porre una domanda

Approfondimenti e integrazioni

Commenti e domande dei lettori

  • Devi essere loggato per poter inserire un commento o un quesito.

.