\n\n

Lavoro e risiedo a milano, nel luglio 2009 ho presentato dihiarazione dei redditi per il tramite di un caf di messina, città dove mi trovavo in vacanza, il quale mi ha compilato modulo unico da cui è risultato un pagamento a saldo di oltre 600 euro, pagamento che ho effettuato in unica soluzione

  • angelo 28 marzo 2010 at 11:52

    lavoro e risiedo a milano, nel luglio 2009 ho presentato dihiarazione dei
    redditi per il tramite di un caf di messina, città dove mi trovavo in vacanza, il quale mi ha compilato modulo unico da cui è risultato un pagamento a saldo di oltre 600 euro, pagamento che ho effettuato in unica
    soluzione. adesso casualmente mi sono accorto che nei mesi di agosto settembre e ottobre mi sono state detratte dalla busta paga tre rate di pari importo per un totale di oltre 600 euro con la dicitura per dichiarazione dei
    redditi. contattato il caf di messina mi ha assicurato che l'errore non è da attribuirsi a loro. pertanto per non occuparvi altro tempo, vi prego di
    farmi sapere cosa devo fare per recuperare quanto pagato in più, tenendo presnte che in mio possesso c'è soltanto la copia di unico e del relativo pagamento.
    grazie e distinti saluti

    • cocco bill 28 marzo 2010 at 12:43

      Il modo più immediato per capire cosa sia accaduto è quello di contattare l'Agenzia delle Entrate. Oppure rivolgersi al sostituto d'imposta che ha operato le trattenute.

      E' molto strano che presentando l'UNICO le trattenute siano state poi operate del datore di lavoro, come accade quando si presenta il 730.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Torna all'articolo