Detrazione iva su acquisto immobili da costruttori

Attenzione » il contenuto dell'articolo è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento in fondo alla pagina, oppure qui.

Vi spieghiamo come funziona la detrazione dell'iva per l'acquisto di immobili direttamente dai costruttori.

Chi acquista entro il 31/12/2016 direttamente dal costruttore un immobile residenziale con classe energetica A oppure B (alta efficienza energetica) può detrarre dalle tasse la metà (50%) dell'iva calcolata sul corrispettivo di acquisto.

La detrazione si applica in sede di dichiarazione dei redditi dall'irpef lorda (fino alla concorrenza del suo ammontare), ripartita in dieci quote costanti nell'anno in cui è stata sostenuta la spesa e nei nove successivi.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info