Detrazioni per acquisto immobili con nuova locazione finanziaria

Ecco come accedere alle detrazioni per acquisto immobili con nuova locazione finanziaria.

I soggetti che acquistano la casa di abitazione con il nuovo contratto di locazione finanziaria stipulato nell'arco di tempo dal 1/1/2016 fino al 31/12/2020, possono fruire di queste detrazioni fiscali:

Per soggetti che hanno fino a 34 anni di età:

  • detrazione 19% dei canoni e relativi oneri accessori per un importo non superiore a 8.000 euro;
  • detrazione 19% del prezzo di acquisto (in caso di esercizio dell'opzione finale) per un importo non superiore a 20.000 euro;

Per soggetti che hanno 35 anni o più:

  • detrazione 19% dei canoni e relativi oneri accessori per un importo non superiore a 4.000 euro;
  • detrazione 19% del prezzo di acquisto (in caso di esercizio dell'opzione finale) per un importo non superiore a 10.000 euro;

Le suddette detrazioni si applicano in sede di dichiarazione dei redditi dall'irpef lorda dovuta.

Per poter fruire delle detrazioni l'immobile, anche da costruire, deve essere adibito ad abitazione principale entro un anno dalla consegna. Requisiti per la fruizione sono:

  • avere reddito complessivo non superiore a 55.000 euro all'atto della stipula del contratto di locazione finanziaria
  • non essere proprietari di immobili abitativi.

In questo contratto la banca si obbliga ad acquistare o far costruire l'immobile su scelta e secondo le indicazioni dell'utilizzatore che si assume tutti i rischi (perimento o altro), e lo mette a disposizione per un dato tempo verso un determinato corrispettivo (che tiene conto del prezzo di acquisto/costruzione e della durata del contratto).

Alla scadenza del contratto l'utilizzatore ha la facoltà di acquistare la proprietà del bene ad un prezzo stabilito.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su detrazioni per acquisto immobili con nuova locazione finanziaria.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • Simone di Saintjust 10 novembre 2016 at 15:34

    È prorogata fino al 31 dicembre 2017 la detrazione del 50%, legata alle ristrutturazioni edilizie, per le spese relative all'acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe energetica elevata sostenute nell'anno 2017. L'agevolazione è riconosciuta anche in relazione ad interventi iniziati a partire dal 1° gennaio 2016, in tal caso il limite di 10.000 euro deve essere considerato al netto delle spese per le quali si è già fruito della detrazione.