Incentivi bonus fiscali e detrazioni varie per gli immobili » La panoramica completa per tutto il 2016

Con la legge di Stabilità 2016 sono state introdotte una lista di agevolazioni fiscali, incentivi, e detrazioni varie che riguardano gli immobili degli italiani: vi forniamo la panoramica completa nell'articolo che segue.

La legge di Stabilità ha confermato per tutto il 2016 le detrazioni fiscali sugli interventi edilizi, sia quella del 65% sugli interventi di riqualificazione energetica sia quella del 50% sulle ristrutturazioni edilizie.

Tra le novità, invece, la detrazione di metà dell'iva pagata sull'acquisto di un immobile ad alta efficienza energetica (classe A oppure B) direttamente dal costruttore, la detrazione fiscale per gli arredi acquistati da giovani coppie che mettono su casa, le detrazioni dei canoni e del prezzo pagato per gli acquisti di case di abitazione con la nuova locazione finanziaria, e la detrazione per l'installazione di sistemi di sorveglianza.

Rimane fruibile anche la deduzione fiscale (dal reddito complessivo dichiarato) pari al 20% del prezzo di acquisto applicabile nel caso di acquisto di immobile residenziale avvenuto negli anni dal 2014 al 2017 con destinazione dello stesso in affitto entro sei mesi per un periodo minimo di otto anni.

L'immobile deve avere determinate caratteristiche (tra cui la classe energetica A o B) così come il rapporto di affitto (il canone ha dei limiti e l'inquilino non può essere un parente di primo grado).

Inoltre, è stata resa definitiva la detrazione fiscale delle donazioni a sostegno della cultura (art bonus), nella misura del 65%.

Rimangono, infine, inalterate anche le altre detrazioni fiscali inerenti gli immobili (interessi mutuo, affitti, etc.) e la famiglia.

Obiettivo dell'articolo è, dunque, illustrare al lettore la panoramica completa di tutti gli incentivi, bonus fiscali e detrazioni vari per gli immobili durante l'anno 2016.

Buona lettura.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su incentivi bonus fiscali e detrazioni varie per gli immobili » la panoramica completa per tutto il 2016.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • Simone di Saintjust 10 novembre 2016 at 15:34

    È prorogata fino al 31 dicembre 2017 la detrazione del 50%, legata alle ristrutturazioni edilizie, per le spese relative all'acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe energetica elevata sostenute nell'anno 2017. L'agevolazione è riconosciuta anche in relazione ad interventi iniziati a partire dal 1° gennaio 2016, in tal caso il limite di 10.000 euro deve essere considerato al netto delle spese per le quali si è già fruito della detrazione.