Le ristrutturazioni edilizie la segnalazione certificata inizio attività (SCIA)

Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento, oppure qui o consultando questa sezione.

Debutta la segnalazione certificata di inizio attività nel testo unico dell'edilizia.

Cosa si potrà fare con la nuova SCIA?

Si possono effettuare le varianti a permessi di costruire che non configurano una variazione essenziale, a condizione che siano conformi alle prescrizioni urbanistico-edilizie e siano attuate dopo l'acquisizione degli eventuali atti di assenso prescritti dalla normativa sui vincoli paesaggistici, idrogeologici, ambientali, di tutela del patrimonio storico, artistico ed archeologico e dalle altre normative di settore.

Per le modificazioni del proprio appartamento (per esempio abbattimento di un muro divisorio e accorpamento di due stanze) non è più necessaria la SCIA ma è sufficiente una comunicazione di inizio dei lavori al Comune (cosiddetta CIL).

Tale comunicazione deve essere però accompagnata da un progetto dei lavori e dalla relazione di un tecnico (per esempio un ingegnere o architetto) che attesti, sotto la propria responsabilità che i lavori eseguiti non danneggino parti comuni dell'edificio, rispettino i regolamenti edilizi municipali e le norme antisismiche e in materia di rendimento energetico.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info



Cerca