Amministratore e decreto ingiuntivo per fattura non pagata a fornitore

Sono amministratore di una srl, che si occupa di commercio al dettaglio.

Mi ha scritto un avvocato che rappresenta un mio fornitore (che ha una sas ed una srl entrambe in liquidazione) per mettermi in mora su un pagamento.

Premetto che il fornitore mi ha annullato gli ordini estivi perchè in liquidazione, e che mi fatturava con entrambe le società.

Io avevo un credito sulla fornitura invernale (pagata con riba) di circa 694 euro con la srl, ed un debito di circa 610 con la sas.

L'avvocato mi ha messo in mora per il debito, e poi rendendosi conto che ero anche creditore mi ha fatto il bonifico per il mio credito.

Non mi sembra proprio giusto questo comportamento, perchè io fino ad oggi pagando con le riba ignoravo sia del mio credito che del mio debito, poichè il mio commercialista ancora non mi ha trasmesso i saldi dei fornitori al 31 dicembre 2012.

Inoltre con la messa in mora l'avvocato/liquidatore mi ha anche chiesto 100 euro come spese legali (per scrivere la lettera).

Adesso che mi ha messo in mora cosa posso fare, per oppormi?

Se non pago mi fanno il decreto ingiuntivo? Come posso oppormi?

Io vorrei proporre una transazione per pagare la metà ma non so come fare...

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su amministratore e decreto ingiuntivo per fattura non pagata a fornitore.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.