Salve

  • paolobramilla 10 novembre 2014 at 04:48

    Salve. io ho contratto debiti con AE per 50/60K €... Debiti che deduco sia equitalia a dover riscuotere da me. A prescindere che sono nullatenente e nullafacente...nel caso mi sposassi (ovviamente in separazione dei beni) questi debiti passano e possono essere richiesti alla mia futura moglie o rimangono affar mio?
    Ovvio ke io rimarrei nullatenente e nullafacente anche dopo il matrimonio...
    Grazie mille

    • Ludmilla Karadzic 10 novembre 2014 at 06:39

      I debiti contratti prima del matrimonio rimarranno sempre e comunque affar suo, indipendente dal regime economico coniugale adottato.

      Naturalmente, la separazione dei beni evita che vi sia confusione dei beni acquisiti dopo il matrimonio dalla sua consorte con quelli del coniuge debitore a fronte di azioni esecutive promosse dai creditori.

Torna all'articolo

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info