Debiti ed eredità - garanzie obbligazionarie e morte del garante [Commento 23]

  • karalis 25 settembre 2008 at 18:20

    Salve a tutti, volevo porre alcune domande in merito ad un caso di fallimento di un
    azienda con conseguente richiesta di risarcimento danni dalla parte lesa. Premetto che è stata fatta la rinuncia all'eredità.

    - è possibile che, rinunciando all'eredità del defunto che ha prodotto i debiti possano comunque chiedere somme di denaro o pignorare i beni degli eredi rinunciatari?

    - è possibile che il giudice non valuti il documento che attesta l'effettiva rinuncia da parte degli eredi e permetta il pignoramento dei beni?

    - è possibile che l'avvocato della parte lesa possa entrare in casa degli eredi rinunciatari insieme all'ufficiale giudiziario per scegliere i beni da pignorare, nonostante ci sia il foglio che attesta l'effettiva
    rinuncia all'eredità???

    Vi ringrazio anticipatamente

    Cordiali saluti
    Sergio da Cagliari

    Commento di Sergio | Giovedì, 25 Settembre 2008

    Ti consiglio di riproporre il quesito nello spazio apposito riservato al consulente legale

1 21 22 23 24 25 49

Torna all'articolo