Se chi era erede in forza di un testamento poi annullato ha ceduto i beni, l'erede legittimo può recuperarli?

Ricorre in tal caso una fattispecie di erede apparente, poiché il soggetto che ha ceduto il bene era erede al momento dell'atti di disposizione ed ha cessato di esserlo solo dopo per effetto dell'annullamento.

Allora, in queste ipotesi, il terzo che ha acquistato da colui che era erede al momento della cessione :

1) se ha acquistato in buona fede ( ignorando cioè il motivo che avrebbe fatto perdere al cedente la qualità di erede)

2) se di tale buona fede dia la prova

3) se ha a acquistato a titolo oneroso

vede salvo il suo acquisto ed il vero erede non ne potrà pretendere la restituzione.

Non ha invece, importanza che l'erede apparente abbia o non abbia un titolo e non ha rilevanza nemmeno la sua buona o mala fede poiché è decisiva solo la buona fede dell'acquirente. Se poi il bene ceduto è un bene immobile o ben mobile registrato è necessario che l'acquisto del terzo si trascritto prima che venga trascritta la domanda giudiziale con la quale l'erede vero contesta la cessione contro l'erede apparente. In caso contrario l'erede vero potrà recuperare il bene ottenendone la restituzione dal terzo cessionario.

Per fare una domanda su debiti ed eredità, sulle procedure giudiziali ed extragiudiziali di recupero crediti, sul recupero crediti in generale e su tutti gli argomenti correlati cliccaqui.

25 luglio 2013 · Paolo Rastelli

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Raccolte di altri articoli simili - clicca sul link dell'argomento di interesse

, , , , ,

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su se chi era erede in forza di un testamento poi annullato ha ceduto i beni, l'erede legittimo può recuperarli?. Clicca qui.

Stai leggendo Se chi era erede in forza di un testamento poi annullato ha ceduto i beni, l'erede legittimo può recuperarli? Autore Paolo Rastelli Articolo pubblicato il giorno 25 luglio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria debiti successione - cartella esattoriale al defunto e pignoramento dei beni ricevuti in eredità Inserito nella sezione tutela dei beni del debitore del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


cerca