Quella dei nostri figli sarà la prima generazione del dopoguerra ad avere meno di quanto abbiano avuto i propri genitori

Ho due figli di 14 e 17 anni: ormai sono diventati grandicelli e cominciano ad esternare, spesso con forza, le proprie esigenze economiche (denaro e beni di consumo). Il riferimento per ogni richiesta, è come al solito,"lo fanno tutti".

Ma l'emulazione a cui spinge sempre più questa società, emulazione dell'apparire, piuttosto che nell'essere, credo abbia già portato danni devastanti.

Quella dei miei figli sarà, molto probabilmente,  la prima generazione del dopoguerra ad avere meno di ciò che hanno avuto i propri genitori.

Mi chiedo e chiedo a voi, come educare i figli ad un uso più responsabile del denaro.

Un grazie, nella speranza che, come recita il motto di questo blog, si arrivi quanto prima ad una società affrancata dai propri bisogni, senza dover restare necessariamente prigioniera di effimeri sogni ....

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su quella dei nostri figli sarà la prima generazione del dopoguerra ad avere meno di quanto abbiano avuto i propri genitori. Clicca qui.

Stai leggendo Quella dei nostri figli sarà la prima generazione del dopoguerra ad avere meno di quanto abbiano avuto i propri genitori Autore Loredana Pavolini Articolo pubblicato il giorno 12 luglio 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca