Debiti ed accordo a saldo e stralcio – richiedere sempre la liberatoria per la cancellazione dalla CRIF

Basta scrivere che si richiede “liberatoria” per il pagamento del dovuto in riferimento al contratto “pinco pallino”.

Le servira' fra due anni, a far data da oggi, per presentare istanza di cancellazione dall’elenco CRIF dei cattivi pagatori.

Come risulta da questo schema.

crif tempi

Da hai domande sui debiti? at indebitati.it

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su debiti ed accordo a saldo e stralcio – richiedere sempre la liberatoria per la cancellazione dalla crif ed in generale su consigli e tutela del debitore - domande e risposte.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Per evitare di effettuare la registrazione al sito, puoi utilizzare una delle icone che vedi in basso, accedendo con un account Facebook o Google+.

Offri il tuo contributo virtuale alla visibilità di indebitati.it

Stai leggendo Debiti ed accordo a saldo e stralcio – richiedere sempre la liberatoria per la cancellazione dalla CRIF Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il 19 settembre 2010 Ultima modifica effettuata il 2 novembre 2014 Classificato nelle categorie consigli e tutela del debitore - domande e risposte Etichettato con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , Archiviato nella sezione FAQ – domande e risposte frequenti » FAQ su consigli tutela della privacy e della dignità del debitore – accordo a saldo stralcio – guide su come raggiungere un accordo con il creditore Letture 788 Numero di commenti e domande: 0

Se hai un account Google+ o Facebook e navighi con un browser aggiornato, puoi contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

Se vuoi restare informato sui contenuti del sito, iscriviti alla newsletter o al feed di indebitati.it

Puoi seguirci anche sui social network

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Per evitare di effettuare la registrazione al sito, puoi utilizzare una delle icone che vedi in basso, accedendo con un account Facebook o Google+.

cerca

cerca