Salve a tutti posso dire solo una vera vergogna la mia ragazza non ha pagato 7 bollettini per motivi di salute ha perso il lavoro l'inporto era di 470euro

  • francesco 17 aprile 2009 at 20:44

    Salve a tutti posso dire solo una vera vergogna

    La mia ragazza non ha pagato 7 bollettini per motivi di salute ha perso il lavoro l'inporto era di 470euro.

    Dopo neanche un anno siamo andati a pagare con gli interessi 800euro praticamente quasi il doppio però siamo sempre cattivi pagatori.

    Ora mi chiedo se uno paga in ritardo e ci paga gli interessi cioè il doppio credo che nn sia un cattivo pagatore perchè ho pagato e anche profumatamente il doppio del dovuto,credo che un cattivo pagatore possa essere colui che dopo un anno va a pagare la somma dovuta senza interessi, ma dopo aver pagato quasi il doppio come si fa a dire che siamo cattivi pagatori? Qualcuno mi può aiutare per far si che possiamo cancellare il tutto?

    • francesco 17 aprile 2009 at 20:47

      Se qualcuno può aiutarmi ne saremmo grati necessito di un finaziamento sempre per varie cure dovute alla malattia della mia ragazza grazie.....

    • weblog admin 18 aprile 2009 at 06:33

      Il vostro ex creditore vi ha segnalati alla società che gestisce la lista dei cattivi pagatori.

      Ora deve essere il vostro ex-creditore a segnalare che avete regolato il debito.

      Oppure, dovete farti dare dal vostro ex creditore la liberatoria. Con questa potete procedere direttamente voi a chiedere la cancellazione dalla lista.

      A tale scopo bisogna anche farsi dire dall'ex-creditore il nome della SIC a cui lui segnala ritardati o mancati pagamenti.

      Appena avete la liberatoria e le info necessarie vi dico come fare per la cancellazione.

1 4 5 6 7

Torna all'articolo

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info