Cattivi pagatori - se si revoca il consenso si può essere cancellati?

No, il CTC gestisce esclusivamente segnalazioni cosiddette “negative”, ossia conseguenti a ritardi di pagamento. Riguardo a questo tipo di informazioni la normativa stabilisce che non occorre il consenso dell'interessato. Pertanto, in questi casi, il consenso non è revocabile.

Briciole di pane - navigare a ritroso nelle sezioni

debiti origine conseguenze tutele
conseguenze dei debiti
cattivi pagatori
le centrali rischi private operanti in italia - crif eurisc experian ctc
ctc consorzio per la tutela del credito

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cattivi pagatori - se si revoca il consenso si può essere cancellati?. Clicca qui.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 5 6 7

Altri contenuti suggeriti da Google

Struttura del sito ed altre info