Il Crowdfunding - La piattaforma Kiwa

Crowdfunding e microcredito: Kiva è un'organizzazione no-profit che sta rivoluzionando la lotta contro la povertà globale.

Attraverso Kiva ed il suo sito www.kiva.org ciascuno di noi può erogare direttamente dei prestiti a piccoli imprenditori dei paesi in via di sviluppo.

Il prestito minimo che si può fare a ciascun imprenditore ammonta a soli 25 dollari, pari a circa 18 euro, e tale somma, seppur esigua, rappresenta un importante contributo all'afflusso di piccoli capitali ai paesi in via di sviluppo, dove la maggior parte delle persone povere è un piccolo “imprenditore di se stesso”.

Grazie ai nostri prestiti, infatti, queste persone possono acquistare beni necessari a svolgere in indipendenza il proprio lavoro, come ad esempio una macchina per il cucito oppure del bestiame, e così diventare indipendenti ed in grado di costruirsi da soli, col proprio lavoro, la strada che porta ad uscire dalla povertà.

Più 476.000 utenti hanno erogato prestiti attraverso Kiva, che opera in più di duecento nazioni, tra cui, l'Italia.

Kiva lavora con 119 istituzioni di micro credito in tutto il mondo.

Ogni 31 secondi viene erogato un prestito attraverso Kiva.

Ventidue ore è il tempo medio per raccogliere i fondi necessari a realizzare un progetto su Kiva.

Il 98,85% dei prestiti viene restituito.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su il crowdfunding - la piattaforma kiwa.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.